Basta un foglio di carta e semplice rametto, meglio se con l’estremità biforcuta, per realizzare una simpatica farfalla. Una volta ritagliate le ali, vanno incollate sul bastoncino con la colla vinilica o la colla a caldo. Puoi usare un  cartoncino colorato, della carta da regalo oppure, se ti piace, puoi stampare il mandala della farfalla, colorarlo, ritagliarlo e incollarlo sul legnetto.  CLICCA QUI PER STAMPARE IL MANDALA DELLA FARFALLA

Le conoscete? Sono le BOOK BOAT!I bambini le adorano! Diventano il loro cuccio speciale dove immergersi tra le pagine di un libro. Costruirne una è facilissimo. Si possono usare delle grandi bacinelle o cassette di legno, ma si possono realizzare anche con uno scatolone. L’importante è che sia sufficientemente capiente e robusto. Procuratevi uno scatolone. Decoratelo a piacere. Rivoltate verso l’interno le pieghe, daranno maggior robustezza. Con la piega dello[…]

Sono semplicissimi da realizzare questi “ritratti di Mamma”! Procurati forbici, colla e tanti cartoncini o fogli colorati…  Vanno bene quelli quelli ondulati delle confezioni di cracker, il cartoncino dello yogurt, un vecchio quaderno…  E poi libera la tua fantasia! Ti voglio tanto bene Mamma! Il mio Papà Il lungo viaggio in treno

Un nome difficile e strano per un gioco semplice e divertente. Pensa che il taumatropio è un giocattolo inventato in Inghilterra duecento anni fa, e in un certo senso è un precursore del cinema. Consiste in un dischetto, sulle cui due facce sono rappresentati due disegni che si completano. Facendo girare velocemente il dischetto (con un manico o due elastici), si ha l’impressione di vedere una sola immagine. Costruirlo è[…]

Ecco un facilissimo tutorial per realizzare un festone di bandierine. Un’idea per riciclare la carta delle uova di Pasqua, ma si possono usare anche sacchetti di nylon, o per chi vuole cimentarsi con ago e filo o macchina da cucire, anche in tessuto. Buon divertimento! Il vento Suona anche tu con Luca Alleva anche tu le coccinelle

Avete mai suonato una grattugia? O un pentolino con dell’acqua? O uno scatolone? In cucina, e in casa, abbiamo molti oggetti con i quali creare suoni, musica e ritmi. Sperimenta insieme a Luca, protagonista della mia storiella, le sonorità degli oggetti che hai a portata di mano. Guarda il video e buon divertimento! Leggi la storia di Luca e il triangolo Luca and the triangle Ciuffettino

La scatola azzurra non è solo un gioco. È un materiale educativo dalle molteplici funzionalità. Ideata come “scatola della sabbia” nel 1955 dalla psicoanalista Dora Kalff in ambito terapeutico, è stata introdotta in Italia dall’insegnante Paola Tonelli, referente del Movimento di Cooperazione Educativa. La Tonelli ha riproposto questo “gioco” nell’ambito scolastico, dal nido alla primaria (vi assicuro però che anche gli adulti si divertono a “giocarci”). È fondamentale che sia[…]

Guarda il video della ricetta e prova a impastare anche tu. La torta è buonissima e golosissima. Ingredienti: 100 grammi di burro MORBIDO a temperatura ambiente (5 noci) 25 gr di cacao (2 cucchiai) 120 gr di zucchero a velo (4 cucchiai) 1 uovo 160 gr di biscotti secchi tipo oro saiwa (30 biscotti circa) pinoli Procedimento: Tieni il burro a temperatura ambiente per almeno un’ora, in modo che si[…]

Se vuoi puoi stampare (fronte-retro) il biglietto per la festa del papà.  Lo colori come piace a te, lo pieghi a metà, così nella prima facciata hai il disegno, e dentro la filastrocca. Clicca qui per il biglietto pieghevole. Clicca qui per il disegno grande a pagina intera. Clicca qui per stampare solo la filastrocca. Filastrocca Il mio Papà Leggi la storia di Martino e i quadrifogli Tutorial: i vestiti[…]

Credetemi, è facilissimo! Senza gelatiera si può fare il gelato… in un sacchetto! Volete provare? Qui trovate la ricetta del gelato al cioccolato, ma potete provare a farlo al gusto che preferite, sostituendo in parte gli ingredienti. Per esempio, potete farlo al fiordilatte (utilizzando solo latte e zucchero), o alla stracciatella (latte, panna, zucchero e mettendo gocce di cioccolato alla fine). Il segreto sta in una reazione chimica: il ghiaccio[…]

Hai letto la storia dei giochi di Claudio?Non raccontava bugie… la sua fantasia gli permetteva di trasformare dei semplici scatoloni in giocattoli divertentissimi: automobili, garage, astronavi… Puoi farlo anche tu, procurandoti uno scatolone; e poi, con forbici, colori e colla, puoi trasformarlo in qualsiasi cosa ti passi per la mente!Qui ti voglio proporre qualcosa di più piccolo, ma divertente. Un safari d’asporto! Che cos’è? Una scatola da asporto per pizza[…]

Ti piace la storia di Ciuffettino? Io ci sono molto affezionata, intanto perché è celeste come me, e poi perché mi ricorda che per essere felici bastano cose semplici, come la luna piena che splende nel cielo di notte. Nel rappresentare questa storia, mi sono divertita tantissimo a trasformare dei semplici materiali in personaggi e oggetti diversi. Vuoi provarci anche tu? E’ semplicissimo. Ti servono delle immagini di oggetti di[…]

Le tue, diversamente d quelle di Martina, suoneranno non appena ti muovi, ma è davvero divertente indossarle e sentire le campanelline tintinnare. Prepararle è semplicissimo! Occorrente: un cerchietto quattro scovolini lunghi almeno 30 cm due campanelle Procedimento: Piega a metà due scovolini e infila il cerchietto. Avvolgi su se stessi gli scovolini con un movimento rotatorio, stringendo bene. Prosegui per tutta la lunghezza. Infila una campanella all’estremità degli scovolini. Piega[…]

Con del cartoncino colorato puoi realizzare un cappello come quello del Preside-mago della storia. Occorrente: Un cartoncino blu (o del colore che preferisci) i cui lati siano almeno 50 cm Carta colorata gialla (o dorata, argentata…) Matita matita bianca righello lungo compasso (o filo tipo quello da uncinetto o gavetta) forbici colla vinilica La misura indicata più avanti è per una testa dalla circonferenza di 56 cm. Se la tua[…]

Ci vuole un po’ di pazienza e una discreta manualità, ma con l’aiuto della mamma o della nonna puoi realizzare anche tu i fiori di lana. Io ho trovato questa idea e tutte le spiegazioni su questo bellissimo sito: http://www.naturalsuburbia.com/ Clicca qui per vedere il tutorial Per realizzarli ti serviranno dei rametti biforcuti come questi… e della lana colorata… Segui le istruzioni nel sito che ti ho indicato e buon divertimento.[…]

Vuoi realizzare anche tu questi simpatici quadrifogli? Li puoi utilizzare come segnaposto a tavola, oppure come segnalibri, o regalarli come portafortuna ai tuoi amici. Occorrente: Stecchino per spiedini Cartoncino colorato quadrato (il lato deve essere di almeno 13 cm) per il quadrifoglio piccoli ritagli di cartoncino rosso per la coccinella che copre l’estremità dello stecchino matita pennarello nero forbici colla vinilica Procedimento: Prendi il cartoncino quadrato. Piegalo a metà (fai[…]

Le Bamboline di Carta, o Paper Dolls, erano uno dei giochi preferiti delle vostre mamme e delle vostre nonne. Provate a chiederglielo. In pratica sono delle bamboline bidimensionali, cioè disegnate su cartoncino, con abiti sempre di cartoncino che si possono applicare sopra al corpo della bambola con delle alette che si ripiegano dietro. Realizzarle è facilissimo. Non sei d’accordo con me che Celeste potrebbe indossare anche degli abiti non celesti?[…]

Stampa e colora il mandala del cigno che ho disegnato io. Oppure stampa il disegno del cigno tutto bianco e crea tu il tuo mandala. Non è poi così difficile… puoi sbizzarrirti con linee curve, seghettate, riccioli, foglie e fiorellini, cuoricini… Buon divertimento!!! Clicca qui per scaricare il mandala . Leggi la storia di Erminio The guardian of the beach Leggi la storia del Preside