Piero era bello. Non molto alto, diritto, proporzionato, chioma folta. Nonno Gianni ne era molto orgoglioso. Lo aveva piantato nel suo campo in quell’autunno in cui era finalmente andato in pensione. Oh no, Piero non era suo nipote! Piero era un pero. A nonno Gianni era venuto da poco il pollice verde. Aveva piantato un ciliegio, per far contento il suo nipotino, un pesco per la nonna, un albicocco che[…]

Nonna Tina era una simpatica nonnina. Osservava il mondo dalla finestra della sua cucina, attraverso un paio di vecchi occhiali rotondi. Il pezzetto di mondo che vedeva era piccolo ma vario e movimentato. Il piccolo caffè dall’altra parte della strada, il giornalaio all’angolo, un negozio di elettrodomestici dal lato opposto. Lei guardava e lavorava a maglia. Era sempre stata la sua più grande passione. Quel piccolo angolo di mondo che[…]